<

Riconoscimento europeo per la cl@sse2.0 di Asti


1 novembre 2011

Ebbene sì. Cominciano a vedersi i risultati dell’azione classi 2.0 in Piemonte dopo i primi due anni di sperimentazione.

La classe 2.0 dell’IC Brofferio di Asti con l’ins. Cinzia Chelo è risultata fra i 9 finalisti del Medea awards 2011.

La classe ha presentato due lavori, col primo “Imprinting” è stata selezionata fra i 9 finalisti possibili vincitori del “MEDEA Awards 2011″, con il secondo “PodcASTIng” ha ricevuto una delle 13 menzioni speciali.

Un brillante risultato che potete vedere qui.

A completare il successo piemontese c’è, fra i 9 finalisti, anche un lavoro presentato dall’ITIS Avogadro di Torino.

Questi ed altri lavori prodotti dalla classe 2.0 di Asti si possono vedere qui.

La classe 2.0 di Asti  sarà rappresentata a Bruxelles dalla prof.ssa Chelo alla cerimonia di premiazione che si terrà il 24 novembre durante la Media & Learning Conference 2011.


 

Comments are closed.