<

Autore


Anselmo Grotti

avatarAnselmo Grotti, laureato in Filosofia Morale all’Università di Firenze. Pubblica tra gli altri con Boringhieri (Saggio su Felice Balbo, 1984; Il filo di Sofia, 2000), Franco Angeli; Utet; riviste (“Università e Scuola; “Prospettiva EP”. “Bollettino della SFI”, ecc.). Ha insegnato filosofia per 15 anni nei Licei, è stato docente a contratto per 10 anni di Filosofia della comunicazione presso l’Università di Siena, Facoltà di Filosofia di Arezzo; dal 1999 al 2006 è stato supervisore di tirocinio presso la Ssis Toscana; dal 2007 anni è dirigente scolastico. È membro della Commissione Nazionale della Società Filosofica Italiana. Si occupa di tematiche etiche, antropologiche e di formazione in rapporto all’ambito della comunicazione e agli ambienti digitali. Il suo ultimo libro risale al 2011, ed è “ComunICare. Prendersi cura al tempo della rivoluzione digitale” (Ave, Roma 2011).

Interventi di Anselmo Grotti

Curare la relazione, intrecciando ambienti fisici e virtuali

Cos’è una “rete”? È la capacità di creare relazione. E non c’è distinzione tra le modalità in cui si realizza la relazione. Il rapporto autenticamente umano innerva sia la conversazione faccia a faccia sia quella mediata dalla tecnologia, il rapporto amicale e quello professionale, quello finalizzato al raggiungimento di un obiettivo e l’interazione quotidiana. Questa […]

19 lug 2012
in
di Anselmo Grotti